ESM&DSM per il dominio “ELETTRICO”    

     

 

  • Responsabile sperimentazione soggetto beneficiario:  Cogipower, Compunet, Selex ES
  • PAL:  Comune di Catania – Piazza Duomo

 

Contesto

In ambito di Renewable Energy il Comune di Catania ha iniziato un percorso di efficientamento energetico con il progetto PISU che prevede l’installazione di pannelli fotovoltaici in 8 scuole del comprensorio cittadino. Ancora, il Comune di Catania ha aderito al Patto dei Sindaci stipulato da diversi comuni italiani lanciato dalla Commissione Europea dopo l’adozione del Pacchetto Europeo su clima ed energia e pertanto sta concludendo la redazione del proprio PAES avvalendosi di un gruppo di lavoro formato da dipendenti interni supportati da professionisti esterni esperti nel settore energetico allo scopo di raggiungere i seguenti obiettivi:

 

  • predisposizione dell'inventario base delle emissioni di C02;
  • redazione e adozione del Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile (PAES);
  • predisposizione di un sistema di monitoraggio degli obiettivi e delle azioni previste dal PAES;
  • inserimento delle informazioni prodotte all'interno di una apposita banca dati predisposta dalla Regione Siciliana;
  • rafforzamento delle competenze energetiche all'interno dell'Amministrazione Comunale;
  • sensibilizzazione della cittadinanza sul processo in corso.

 

Dimostratore: Architettura e Scenario

Il sistema è stato attivato su 5 siti campione all’interno del Comune di Catania. 

 

Il sistema è alimentato attraverso: 

  • Dati di produzione di energia elettrica: impianti FER, impianti FV installati sui tetti delle scuole e degli edifici oggetto della sperimentazione;
  • Dati di forecast meteo sul sito;
  • Dati tecnici dell’impianto FV;
  • Dati di consumo di energia elettrica (scuole, siti comunali).

 

Il sistema fornisce in output (beneficiari PAL):

  • front-end sistema ESM&DSM 
    • servizi per il monitoraggio dei consumi/produzione elettrica e per le previsioni di consumo/produzione elettrica, cruscotto a supporto alle decisioni.

 

Accesso profilato e previo login (beneficiari PAL):